Arriva il vero Facebook Analytics!

176 Flares Twitter 60 Facebook 61 Google+ 8 LinkedIn 47 Pin It Share 0 176 Flares ×

Le metriche di valutazione e di analisi dei Social Media sono uno dei grandi motivi di dibattito all’interno della comunità dei socialmarkettari, si sa. Facebook va incontro a questa richiesta e potenzia ulteriormente il sistema di insights per i website integrati con FB attraverso i Social Plugin messi a disposizione, come annunciato ieri sul proprio blog.

Prendo ad esempio i dati di questo blog per provare a spiegare come interpretare questa nuova mole di dati.

Sulla colonna sinistra (riquadro blu), sotto “panoramica”, troviamo le 3 voci che si possono approfondire a partire da oggi: 1) Pulsante “mi piace” 2) Organic Shares 3) Riquadro dei commenti. Il primo dato che salta all’occhio (riquadro verde) raggruppa il “successo del sito” , ovvero il numero di volte che qualcuno ha pubblicato un link al sito in questione attraverso un’azione sui social plugin o direttamente dalla propria bacheca Facebook. Il secondo dato “Distribuzione su Facebook” indica il numero totale di impressions scaturite dalle Azioni Totali. Il terzo dato “Referral Traffic to Site” indica il numero di click fatti sul totale delle azioni che hanno coinvolto il sito analizzato. Il grafico che vedi è relativo ai 3 dati appena menzionati.

- PULSANTE “MI PIACE”:  espandendo i dati raggruppati sotto questa voce si apre un mondo. Nel riquadro verde troviamo i dai relativi alle impressions e al conseguente CTR (nella freccia) del Like Button sul sito (in questo caso davidelicordari.com) con tanto di grafichino. Stessa cosa nel riquadro arancione ma l’analisi è relativi alle impressioni e ai click questa volta direttamente su Facebook (frutto quindi di share, like e post vari). Nel riquadro giallo troviamo invece i dati demografici relativi a coloro che cliccano sul Like Button posizionato sul sito. Le sottocategorie relative al CTR ci forniscono i singoli dati dei click e delle impressions giorno per giorno.

 

 

- ORGANIC SHARES: i dati delle condivisioni “organiche”, ovvero relativi al numero di share del nostro sito su Facebook con tanto di dati di impressions, CTR e articoli più popolari.

 

fonte: insidefacebook.com

 

- RIQUADRO DEI COMMENTI: anche in questo caso se si sono implementati i commenti di Facebook attraverso l’apposito plugin troveremo i dati relativi a impressions, like e demografia di questi ultimi.

Insomma, come puoi vedere la mole di dati da analizzare diventa quasi sconfinata e assolutamente interessante e utile per tutti coloro che producono contenuti: la possibilità di ottimizzare al meglio l’integrazione tra il proprio sito e Facebook va sfruttata almeno quanto quella di renderlo Google-friendly!

Articoli interessanti su questo tema:

 

ps: per collegare il proprio blog agli insights di Facebook basta aggiungere un semplicissimo Meta Tag (vedi http://www.facebook.com/insights/)

Tag:,

Categories : Facebook, Primo Piano, Top

About the author

Davide Licordari è Social Media Strategist e si occupa di strategia sui Social Media, Community Managing e Pubbliche Relazioni Digitali presso l'agenzia torinese Seolab. Si è occupato di Social media Marketing per Gruppo Benetton, Seat PG, Bakeca.it, Autogrill, Hp Italia, Il Secolo XIX, Panino Giusto e molti altri. Papà di Twitterpedia, Twitstupidario e dei TweetAwards. Più informazioni sull'autore Segui questo blog su Facebook
Loading Facebook Comments ...

3 Responses to “Arriva il vero Facebook Analytics!”

  1. Barbara mar-9, 2011

    Interessante, ora provo!

  2. Brunella mar-11, 2011

    Non so perché a me viene da dire ‘pesante’!
    Non voglio lavorare su FB, no, no, no!

  3. andrea mar-16, 2011

    Molto interessante! :)
    Mi sapete però dire se il codice va messo solo sulla home page oppure su tutto il sito?

Leave a Reply

176 Flares Twitter 60 Facebook 61 Google+ 8 LinkedIn 47 Pin It Share 0 176 Flares ×